Cassa di Assistenza Mutua tra gli Psicologi Italiani

LTC – Long Term Care

L’Associazione CAMPI opera da oltre vent’anni, allo scopo di contrattare al meglio beni e servizi per i propri iscritti col vantaggio competitivo dato dalla propria numerosità, ed

avendo oggi chiuso positivamente il rendiconto 2017, è intenzione del CdA destinare sino a 100.000 euro, in questa prima fase e comunque per tutto il 2018,  per provvedere ad atti di liberalità/ donazioni nei confronti di psicologi nostri associati che eventualmente nel futuro vengano a trovarsi in stato di fragilità maggiore, con l’intento di dare un sostegno ai propri iscritti in stato di non autosufficienza/LTC.

 

Punti di riferimento CAMPI per questo stanziamento sono:

l’art. 3.3 della Legge 104/92, secondo il quale la situazione di handicap grave si configura “Qualora la minorazione, singola o plurima, abbia ridotto l’autonomia personale, correlata all’età, in modo da rendere necessario un intervento assistenziale permanente, continuativo e globale nella sfera individuale o in quella di relazione” e, per quanto attiene ai fini fiscali, l’art.49bis della L. 296/06:“Se il beneficiario dei trasferimenti di cui ai commi 48 e 49 è una persona portatrice di handicap riconosciuto grave ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104, l’imposta si applica esclusivamente sulla parte del valore della quota o del legato che supera l’ammontare di 1.500.000 euro”.

 

Il CdA può erogare dette donazioni a colleghi, senza limite di età, che – a partire da eventi verificatisi dal 15 maggio 2018 – al momento del verificarsi dell’evento siano regolarmente associati alla Campi e siano in regola col pagamento del contributo associativo annuo.

SCARICA QUI IL REGOLAMENTO LTC.